Lourdes: il luogo di confine fra il cielo e la terra

luglio 18, 2014

Lourdes 022Il luogo dove la sofferenza assume sembianze dolci e sorridenti, dove la gioia prevale sulla sofferenza. Il luogo dove si viene toccati dalla grazia di Dio in tutta la sua pienezza e grandezza. Il luogo dove ogni istante, ogni incontro, ogni particolare, anche il più banale, diviene ricco di significato. Il luogo che scioglie i nodi che ingarbugliano la nostra vita. E’ Lourdes. Un fazzoletto di terra dove regnano la pace, la preghiera, la serenità, lingue e culture diverse, racchiuse nell’abbraccio amorevole di una Mamma. E’ Lourdes, la porta di passaggio tra la realtà e il mondo a cui tutti aspiriamo.

Leggi il seguito di questo post »


OFFERTE PELLEGRINAGGI 2014

marzo 22, 2014

LOURDES in aereo da Bergamo dal 22 al 25 agosto
535 € 490 € (vedi i dettagli)
LOURDES in aereo da Bergamo dal 25 al 27 agosto
445 € 390 € (vedi i dettagli)

LOURDES in aereo da Roma dal 24 al 28 luglio
510 € 478(vedi i dettagli)

FATIMA E SANTIAGO DE C. in aereo da Milano e Roma dal 4 al 10 sett.
1.150 € 990 € (vedi i dettagli)

TERRA SANTA in aereo da Bergamo dal 24 al 31 luglio
1.190 € 990 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Bergamo dal 14 al 21 agosto
1.240 € 1.150 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Bergamo dall’11 al 18 settembre
1.190 € 1.090 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Bergamo dal 25 settembre al 2 ottobre
1.190 € 1.090 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Bergamo dal 30 ottobre al 4 novembre
1.030 € 740 € (vedi i dettagli)

TERRA SANTA in aereo da Roma dal 18 al 25 agosto
985 € 840 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Roma dal 28 agosto al 4 settembre
985 € 840 € (vedi i dettagli)
TERRA SANTA in aereo da Roma dall’11 al 18 settembre
985 € 840 € (vedi i dettagli)

TERRA SANTA E GIORDANIA da Bergamo dal 24 al 31 luglio
1.495 € 1.295 € (vedi i dettagli)

MEDJUGORJE in aereo da Bari dal 29 luglio al 1 agosto
379 € 329 € (vedi i dettagli)
MEDJUGORJE in aereo da Bari dal 22 al 26 agosto
409 € 369 € (vedi i dettagli)

MEDJUGORJE in aereo da Napoli dal 4 all’8 agosto
459 € 319 € (vedi i dettagli)
MEDJUGORJE in aereo da Napoli dal 12 al 15 agosto
419 € 299 € (vedi i dettagli)


Miracolo a Lourdes: missionario laico torna a camminare

gennaio 18, 2014

Era andato a Lourdes per accompagnare i malati. E quel bagno nella vasca quasi non voleva farlo, preferendo cedere il posto a quei bisognosi cui ha dedicato tutta una vita. Ma Biagio Conte, 50 anni, il missionario laico celebre a Palermo perché da nulla ha creato tre strutture che assistono gli ultimi e danno sostegno a migliaia di famiglie, si è bagnato nelle acque di Lourdes. E dopo quel bagno ha messo da canto la sedia a rotelle su cui era costretto da quasi dieci anni, per uno schiacciamento delle vertebre che non gli permetteva più di camminare.
Leggi il seguito di questo post »


IMMACOLATA A LOURDES in aereo da Roma (con collegamento da Napoli)

ottobre 22, 2013

Destinazione: Lourdes
Durata Pacchetto: 6/9 dicembre
Partenza: Pullman da Napoli e aereo da Roma
Trasporto: Aereo con Volo Charter
Categoria struttura: 3 stelle
Trattamento: Pensione completa
Prezzo da Roma/Fiumicino: 360 €
Prezzo da Napoli: 390 €

Leggi il seguito di questo post »


Papa Francesco andrà a Lampedusa. Prestissimo la prima enciclica

luglio 1, 2013

Papa Francesco si recherà a Lampedusa lunedì 8 luglio per incontrare gli immigrati e la popolazione dell’isola. È quanto si apprende da alcune fonti. E la notizia fa subito il giro del Web. A fine maggio l’arcivescovo di Agrigento, che ha competenza anche su Lampedusa, aveva invitato il Papa a visitare l’isola delle Pelagie. Da Francesco, che fin dall’inizio del suo pontificato ha mostrato una attenzione verso gli ultimi, è arrivata l’immediata risposta positiva. Il sindaco di Lampedusa, Giusi Nicolini, dal canto suo non conferma la notizia e rinvia ogni commento dopo l’ufficializzazione della visita.
Leggi il seguito di questo post »


Santuari di Lourdes inondati

giugno 20, 2013

I Santuari di Lourdes sono stati inondati e devastati dalla piena del fiume Gave de Pau, che dura da diversi giorni. Oggi la direzione del luogo meta di pellegrinaggio da tutto il mondo fa sapere che la riapertura per la stagione sembra compromessa. ”Oggi che le acque si ritirano – dice il direttore della comunicazione dei Santuari, Mathias Terier – scopriamo via via i danni. In tutta onesta’, dobbiamo porci oggettivamente la domanda sulle reali possibilita’ che si possano riaprire i Santuari per questa stagione”.
Leggi il seguito di questo post »


Ci sono ancora

maggio 12, 2013

Buongiorno, mi chiamo Gabriele Francesco. Sono nato a Novara l’11 aprile 2013 e oggi avrei un mese, se fossi ancora vivo. Invece sono morto lo stesso giorno in cui sono nato. Adesso tutti starete pensando che mamma e papà non si sono comportati bene: in effetti mi hanno lasciato solo, sotto un cavalcavia, con indosso pochi stracci e senza un biberon nei paraggi. Ma io non mi permetto di giudicarli. Certo è che noi neonati siamo indifesi: ci buttano dai ponti, ci fanno esplodere sotto le bombe, ci vendono per pochi soldi. Siamo carne da telegiornale. Prima di chiudere gli occhi, mi sono raggomitolato tra i rifiuti per cercare conforto e ho pensato: ma è davvero così brutto questo mondo che sto già per lasciare? Poi mi sono sentito sollevare e sulla nuvola da cui vi scrivo ho visto che la bellezza c’è ancora. C’è bellezza nel camionista che mi ha trovato e nell’ispettore che mi ha messo questo nome meraviglioso: è importante avere un nome, significa che sei esistito davvero. C’è bellezza nei poliziotti che per il mio funerale hanno fatto una colletta a cui si sono uniti tutti, dai pompieri alle guardie forestali. E c’è, la bellezza, nella ditta di pompe funebri che ha detto «per il funerale non vogliamo un euro», così i soldi sono andati ai volontari che in ospedale aiutano i bimbi malati. Dove sono nato io, metteranno addirittura una targa. Allora non sono nato invano. Mi chiamo Gabriele Francesco, e ci sono ancora.

(Liberamente tratto dal testo inviatomi ieri, giorno del funerale di Gabriele Francesco, da un lettore di Novara che ha chiesto di restare anonimo. C’è tanta bellezza anche in lui).

Massimo Gramellini – La Stampa


Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 2.636 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: