A Gerusalemme scoperto antico sigillo di 2700 anni fa


A Gerusalemme, gli archeologi, scavando sotto l’Arco di Robinson, nel giardino archeologico accanto al muro occidentale, hanno trovato i resti di una struttura della fine del periodo del Primo Tempio, sotto la base del canale di drenaggio che è attualmente in fase di esposizione. Questa è la struttura più vicina, geograficamente, mai rinvenuta, al Tempio di Re Salomone. Sul pavimento dell’antica struttura, gli archeologi hanno scoperto un antico sigillo ebraico del tardo periodo del Primo Tempio. È fatto di pietre dure e porta il nome del proprietario del sigillo: “Per Matanyahu Figlio di Ho …” (il resto del nome non è leggibile).

Il nome Matanyahu compare due volte in Cronache 1:25, in una sezione che elenca i nomi di ebrei che re Davide aveva prescelto come cantori delle lodi a Dio e a seguire altre funzioni presso il Santo Tabernacolo. Dopo poche righe di distanza, appare anche il nome Netanyahu. Entrambi i nomi sono etimologicamente molto vicini e significano la stessa cosa: “Regalo a [o da] Dio”. Il sigillo è di circa 2 cm (meno di un pollice) di diametro. I sigilli privati, all’epoca del Primo Tempio, servivano alle persone per firmare i documenti ed erano incastonati su anelli.

“Il nome Matanyahu, come il nome Netanyahu, significa ‘dono di Dio’. Questi nomi, menzionati più volte nella Scrittura, sono tipici dei nomi del Regno di Giuda, alla fine del periodo del Primo Tempio (dal tardo VIII secolo a.C. fino alla distruzione del Tempio nel 586 a.C.) – ha commentato l’archeologo Eli Shukrun. “Trovare un sigillo del Primo Tempio nella posizione più vicina al Monte del Tempio è un evento molto raro e un’esperienza molto commovente. È come un messaggio tangibile della persona Matanyahu che ha vissuto a Gerusalemme più di 2700 anni fa. Nella struttura antica sotto la base del canale, sul pavimento, abbiamo trovato anche resti di ceramiche tipiche del periodo, così come rocce cadute e resti di un incendio.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...